Io ti perdono Alex A volte basta poco per fare la pace

Io ti perdono Alex

A volte basta poco per fare la pace

Anteprima Scarica anteprima

UNA PICCOLA GRANDE STORIA SENZA PAROLE CI INSEGNA A RICONOSCERE LE EMOZIONI DEGLI ALTRI E VIVERE IN ARMONIA. Un prezioso silent book sul coraggio di un bambino che capisce di aver fatto uno sbaglio e chiede scusa. Ma anche su quello di chi, nonostante il torto subito, sceglie di fare pace e perdonare.

Alex è un bambino pieno di entusiasmo, ma il suo comportamento molto vivace a volte può diventare un problema. Durante l’intervallo, mentre gioca in cortile, lancia per sbaglio la palla da basket contro una panchina… proprio dove un compagno sta mostrando con orgoglio i suoi disegni! Che disastro: l’urto è così forte da farli svolazzare tutti sopra a una pozzanghera. È il momento di tornare tra i banchi, ma ben presto Alex realizza che quel bambino è triste e arrabbiato a causa sua… e che anche l’intera classe lo ritiene il maldestro responsabile dell’accaduto. L’unica soluzione è chiedere scusa e compiere un piccolo gesto per dimostrare di voler fare la pace! Ma il suo piccolo amico… sarà capace di perdonarlo?

Una storia dolce, intensa, che ci aiuta a stare bene con gli altri – superando i momenti di conflitto – e non ha bisogno di parole per essere compresa.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    40

Sull'autore

Kerascoët

Kerascoët,  pseudonimo della coppia Sébastien Cosset (1975) e Marie Pommepuy (1978), è un duo artistico bestseller già in vetta alle classifiche del «New York Times». I due vivono a Parigi, dove lavorano come illustratori e fumettisti. Tra i loro successi più celebri: Miss Don’t Touch Me (scritto da Hubert) e Beautiful Darkness (2014), tradotto in italiano con il titolo Dolci tenebre. Per De Agostini hanno pubblicato il loro primo silent book Io sto con Vanessa (2018), ispirato a una potente storia vera anti-bullismo.

Ti potrebbe interessare